ACQUISTA CARTACEO

Olimpia nel mondo di Pop e altre Favole

«Olly si mise in pigiama e si affacciò alla finestra: le Montagne Glassate brillavano alla luce della luna, bianche come il latte, e il cielo era punteggiato di stelle luminosissime. La bimba sospirò,

giacché aveva nostalgia del fratellino. Proprio allora una stella cadente grossa e sfolgorante indugiò nel cielo, percorrendone un bel tratto e spegnendosi con un gran botto.

Nel mondo di Pop, le stelle cadenti sono molto più grandi che sulla Terra; inoltre si muovono lentamente, così chi le vede ha tutto il tempo di formulare un desiderio come si deve, invece di esprimerne uno a caso in fretta e furia.»